LITURGIA
.......................

Domenica 2^ di PASQUA (in Albis) (files scaricabili necessita PowerPoint)

- VANGELO 2^ DI PASQUA
- SALMO 2^ DI PASQUA
- RIFLESSIONI 2^ DI PASQUA

PASQUA (files scaricabili necessita PowerPoint)

- AUGURI DI PASQUA
- VANGELO DI PASQUA
- SALMO DI PASQUA
- RIFLESSIONI DI PASQUA

LA SETTIMANA SANTA (files scaricabili necessita PowerPoint)

- VEGLIA PASQUALE
- VANGELO DEL VENERDI' SANTO
- SALMO DEL VENERDI' SANTO
- RIFLESSIONI DEL VENERDI' SANTO
- VANGELO DEL GIOVEDI' SANTO
- RIFLESSIONI DEL GIOVEDI' SANTO
(se non avete PowerPoint scaricate qui PowerPoint Viewer 27Mb )


- ORARI DELLE SANTE MESSE NEI GIORNI FESTIVI
- ORARI DELLE SANTE MESSE NEI GIORNI FERIALI
- UNZIONE DEGLI INFERMI
- MATRIMONIO
- CELEBRAZIONE DELLA PENITENZA

 

ORARI DELLE SANTE MESSE NEI GIORNI FESTIVI

Basilica

 

ora

 

sabato

18

 

domenica

7.30

 

 

8,45

 

 

10,00

 

 

11,15

 

 

18,00

 

 

 

 

 

 

La Ranera

sabato

20,30

 

 

 

Casa di riposo

domenica

9

 

 

 

Ospedale

sabato

16,30

 

domenica

8,30

 

 

 

 

ORARI DELLE SANTE MESSE NEI GIORNI FERIALI

Basilica

 

ora

 

 

7,30

 

 

 

 

 

10,00

 

 

 

 

 

18,00

 

 

 

Casa di riposo

 

15,30

 

 

 

Ospedale

 

16

 

 

 

 

 

 

 

UNZIONE DEGLI INFERMI

Il Sacramento viene celebrato regolarmente nella casa di riposo e all’ospedale.

Per i malati che sono a casa il Sacramento viene celebrato dal Parroco. Per richiederlo basta telefonare3387313732

Il Sacramento viene celebrato comunitariamente in Basilica l’11 febbraio di ogni anno alle ore 10.00. In questa occasione vengonoportati anche i malati non allettati della casa di riposo.

 

MATRIMONIO

La preparazione al matrimonio avviene mediante il corso per i fidanzati vicariale che si tiene due volte l’anno il primo con inizio a gennaio il secondo a settembre. Occorre iscriversi presso il Parroco

Prenotazione per la celebrazione del matrimonio.

E’ necessario prenotare presso il parroco. Si possono celebrare in Basilica o anche nelle Chiese sussidiarie. Non vengono celebrati matrimoni in Domenica.

L’iter di preparazione immediata richiede tre incontri con il parroco

  • Il primo incontro viene dedicato alla compilazione dei documenti per le pubblicazioni;
  • Il secondo incontro è dedicato ad un dialogo con i fidanzati che ha lo scopo di verificare le motivazioni che li spingono a celebrare il matrimonio religioso e sulla fedeltà, l’indissolubilità e la fecondità che viene richiesta dal matrimonio cristiano.
  • Il terzo incontro è dedicato alla preparazione della Liturgia del Sacramento.

 

Festa degli anniversari di nozze

Per ricordare il decennio, il 25°, il 50°, il 60° e oltre .. si celebra la Festa degli anniversari di nozze la prima domenica dopo Natale, Festa Liturgica della Santa Famiglia,

 

CELEBRAZIONE DELLA PENITENZA

In Basilica almeno un sacerdote è a disposizione per le Confessioni sia al mattino che al pomeriggio negli orari delle Sante Messe feriali e festive. Ogni settimana il mercoledì e il venerdì è presente in basilica un confessore straordinario

I ragazzi, gli adolescenti e i giovani vengono invitati alla Confessionemensile con una celebrazione comunitaria all’Oratorio nella quale viene offerta una adeguata preparazione.

 

SCHEMA PER L'ESAME DI COSCIENZA

PRIMA DELLA SANTA CONFESSIONE 

1. Da quanto tempo mi sono confessato? Mi confesso volentieri, con Fede?

2. Ho dimenticato oppure ho taciuto dei peccati gravi nelle confessioni passate?

3. Ho fatto la penitenza che mi è stata imposta? Ho riparato i torti da me fatti? Ho cercato di mettere in pratica i propositi fatti?

I. Il Signore dice: "Amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore".

 1. Il mio cuore è davvero orientato a Dio, e posso dire di amarlo davvero sopra tutte le cose nell'osservanza fedele dei suoi comandamenti? Mi lascio troppo assorbire dalle cose temporali?

2. E salda la mia fede? Ho avuto a cuore la mia formazione cristiana, ascoltando la parola di Dio, partecipando alla catechesi ? Ho professato sempre con coraggio e senza timore la mia fede in Dio e nella Chiesa? Ho tenuto a dimostrarmi cristiano nella mia vita privata e pubblica?

3. Ho pregato al mattino e alla sera? La mia preghiera è un vero colloquio cuore a cuore con Dio, o è solo una vuota pratica esteriore?

4. Ho riverenza e amore verso il nome santo di Dio, o l'ho offeso con la bestemmia, col falso giuramento, col nominarlo invano? Sono stato irriverente verso la Madonna e i Santi?

5. Santifico il giorno del Signore e le feste della Chiesa, partecipo in modo attento e devoto alla Santa Messa?

II. Il Signore dice: "Amatevi gli uni gli altri, come io ho amato voi".

 1. Amo davvero il mio prossimo, oppure abuso dei miei fratelli, servendomi di loro per i miei interessi e riservando a essi un trattamento che non vorrei fosse usato con me? Sono stato a essi di grave scandalo con le mie parole o le mie azioni?

2. Nella mia famiglia, ho contribuito con la pazienza e con vero amore al bene e alla gioia degli altri? Per i singoli componenti della famiglia:

Per i figli. Sono stato obbediente ai genitori, li ho rispettati e onorati? Ho prestato loro aiuto nelle necessità spirituali e materiali?

Per i genitori. Mi sono preoccupato dell'educazione cristiana dei figli? Ho dato loro buon esempio? Li ho sostenuti e diretti con la mia autorità?

Per i coniugi. Sono stato sempre fedele negli affetti e nelle azioni? Ho avuto comprensione, ho litigato, ho trattato male?

3. Sono generoso verso i poveri? Tratto bene gli emarginati, gli immigrati?

4. Mi rendo conto della missione che mi è stata affidata? Ho partecipato alle alle iniziative e alla vita della parrocchia?

5. Mi prendo a cuore il bene della comunità umana in cui vivo, o mi curo soltanto dei miei interessi personali? Ho compiuto i miei doveri civici? Ho pagato le tasse?

6. Sono giusto, impegnato, onesto nel lavoro, volenteroso di prestare il mio servizio per il bene comune? Ho dato la giusta mercede agli operai e a tutti i sottoposti? Ho osservato i contratti e tenuto fede alle promesse?

8. Se ho qualche incarico o svolgo mansioni direttive, bado solo al mio tornaconto o mi impegno per il bene degli altri, in spirito di servizio?

9. Ho praticato la verità e la fedeltà, oppure ho arrecato del male al prossimo con menzogne, calunnie, detrazioni, giudizi temerari, violazione di segreti?

10. Ho messo in pericolo la mia vita e del prossimo guidando in modo non prudente? Ho procurato o consigliato l'aborto? Ho serbato odio? Sono stato rissoso? Ho pronunziato insulti e parole offensive? Ho fomentato screzi, rancori, litigi?

11. Ho rubato? Ho ingiustamente desiderato la roba d'altri? Ho danneggiato il prossimo nei suoi averi? Ho restituito quanto ho sottratto e ho riparato i danni arrecati?

12. Se ho ricevuto dei torti, mi son dimostrato disposto al perdono per amore di Cristo? Serbo in cuore rancore, odio e desiderio di vendetta?

 III. Cristo Signore dice: "Siate perfetti come il Padre".

 1. Ho cercato di ravvivare la mia vita spirituale con la preghiera, la lettura e la meditazione della parola di Dio, la partecipazione ai sacramenti? Ho praticato la mortificazione? Sono stato pronto e deciso a stroncare i vizi, a soggiogare le passioni e le inclinazioni perverse? Ho reagito all'invidia, ho dominato la gola? Sono stato presuntuoso e superbo?

2. Ho conservato puro e casto il mio corpo? Ho custodito i miei sensi e ho evitato pensieri e desideri cattivi, azioni contro la purezza? Mi sono permesso letture, internet e TV in contrasto con la purezza che mi viene richiesta dal 6° e )° comandamento? Nell'uso del matrimonio ho rispettato e osservato la legge morale?

3. Che uso ho fatto del tempo, delle forze, dei doni ricevuti da Dio come i "talenti del Vangelo"? Mi servo di tutti i doni che mi fa il Signore per la sua gloria e per il bene dei fratelli? Sono stato inerte e pigro?

 


NOVITA' DEL MESE
CALENDARIO
LE PERSONE DELLA COMUNITA'
CENNI DI STORIA
ANNUNCIO E ASCOLTO DELLA PAROLA DI DIO
LITURGIA
CARITA'
ORATORIO
GRUPPI DI PREGHIERA
AFRICA CHIAMA
CAV - CENTRO AIUTO ALLA VITA
CASA DI RIPOSO
FAMIGLIA CABRINIANA
GIOVANI FAMIGLIE
CORPO BANDISTICO
CORALE SANTA CABRINI
SCOUT
ACLI
VISITA ALLA BASILICA E AL MUSEO STORICO ARTISTICO
LA CORDATA - mensile della parrocchia